it en

Sabbiatura

 

 

Il reparto sabbiatura è composto da 4 macchine distinte per dimensione e funzionamento.
Tutte le macchine sono state appositamente progettate per la granigliatura automatica di pezzi pressofusi.

 

Tutte le macchine sono composte essenzialmente da tre componenti:

  • una camera di sabbiatura corazzata costruita con materiale speciale ad altissima resistenza all'abrasione nella quale viene sparato il potente getto di cilindretti metallici;
  • un trasportatore, che può essere sia aereo che a nastro chiuso in base alle esigenze della lavorazione, grazie al quale i pezzi da lavorare hanno acceso alla macchina;
  • un impianto di aspirazione e filtrazione delle polveri in grado di creare un flusso d'aria idoneo al funzionamento della macchina al quale è collegato, e di separare e raccogliere le polveri trascinate dall'aria stessa.

Il procedimento di sabbiatura funziona grazie all'utilizzo di cilindretti in acciaio di svariate dimensioni a seconda del risultato da ottenere sui pezzi. Saranno dunque utilizzate cilindretti dal diametro di pochi micron per sabbiature più "leggere", mentre per interventi più profondi saranno impiegate cilindretti di diametro superiore.

Gli inquinanti staccati durante la fase di sabbiatura sono convogliati assieme alla graniglia nel separatore che provvede ad inviare gli inquinanti nell'impianto di filtrazione e recuperare i cilindretti da riavviare in un nuovo ciclo.

All'interno di questo reparto prestano la loro opera 4 operatori.



PRESSO FONDERIE s.r.l.
Pian dell'Olmino 49, Colle Val d'Elsa (Si)
Tel. 0577 929127  Fax 0577 928260 E-mail info@pressofonderie.it
Cod. Fisc. e P. Iva IT 00352490528 - Numero R.E.A. 76989
Export SI 006403 - Registro Imprese di Siena n. 00352490528
Capitale Sociale € 51.480 i.v.